Cambiare casa: 6 passi importanti da seguire quando si affronta un trasloco

Prima di traferire i mobili è opportuno pulire a fondo tutto l’appartamento e disinfettarlo, in questo modo sarà possibile vivere sin da subito in un ambiente pulito e sanificato.

Per alleggerire il trasloco è possibile buttare via o regalare oggetti, in questo modo cambiare casa sarà più agevole e il trasloco più leggero.

Ecco 6 passi importanti da fare prima e durante un trasloco per iniziare ad ambientarsi nella nuova abitazione, risolvere i problemi organizzativi e conoscere il piano di sicurezza domestico.

Individuare l’impianto elettrico e i fusibili

Assicurarsi che i fusibili siano funzionanti è fondamentale nel caso in cui il quadro elettrico salti.

La scatola dei fusibili rappresenta una soluzione pratica e veloce quando si verificheranno interruzioni di elettricità, sovraccarichi e problemi più importanti come corto circuiti e altro.

Quando accade qualcosa del genere i fusibili bloccheranno l’erogazione di elettricità, successivamente, scampato il pericolo, sarà opportuno cambiarli perché funzionano una sola volta.

Dopo aver risolto il problema che ha fatto saltare la corrente è possibile azionarla nuovamente tramite l’impianto elettrico.

Preparare un kit con tutte le cose necessarie per i primi giorni

Cambiare casa significa nei primi giorni anche adattarsi il più possibile. Durante il periodo del trasloco non tutto sarà a portata di mano, inoltre, potrebbe trascorrere del tempo prima di disfare tutti gli scatoloni.

Il modo migliore per non creare ulteriore confusione in casa  è quello di preparare un kit con tutto ciò che può essere utile, come pigiami, lenzuola, borse da bagno con spazzolini, asciugamani e tutto ciò che serve quotidianamente: persino posate, cibo pronto per cenare e fare colazione.

 

Conoscere dove sono situate le valvole di intercettazione (o di blocco)

Conosciute anche come valvole di blocco, di arresto, a sfera, di arresto d’emergenza o sfera di scarico, le valvole d’intercettazione sono fondamentali per individuare le perdite d’acqua e di gas in casa, in quanto possono causare danni ingenti estremamente pericolosi per gli abitanti.

In questo modo sarà possibile arrestare eventuali perdite quando si verifica una fuga di gas o una fuoriuscita d’acqua da un tubo lesionato.

Preparare le scatole e gli scatoloni con criterio

La prima cosa da fare è preparare gli scatoloni più grandi, organizzandosi almeno 3 settimane prima per avere a portata di mano quello che serve durante il trasloco.

Dopo aver impacchettato tutto ciò che viene utilizzato di meno o che è più grande da trasportare, bisognerà impacchettare tutto ciò che viene utilizzato quotidianamente e che è utile per il trasloco, come attrezzi fai da te, vestiti, qualche libro, cuscini, lenzuola e asciugamani.

 

Testare i rivelatori di fumo e monossido di carbonio

Questi due sistemi sono fondamentali per la sicurezza degli abitanti della casa, per questo è fondamentale testare i rilevatori prima di trovarsi in guai seri e rischiare di morire.

Se non funzionano è necessario cambiarli quanto prima possibile, se funzionano un secondo test non è di certo una precauzione sbagliata.

Dominare lo stress affrontando il trasloco come un gioco: il Tetris

Chi non ricorda il famoso gioco anni ’80 dell’incastro dei pezzi: il Tetris. Non solo questo videogioco può essere un’ottima distrazione nei momenti di pausa durante il trasloco, ma è anche la strada giusta per affrontare tutte le operazioni come un gioco, onde evitare carichi emotivi eccessivi e allontanare il più possibile lo stress e la fatica.

Luca Alfieri

Le cose semplici mi rendono felice: il mare, il calore di un raggio di sole, un buon vino assaporato con persone care… Ma la felicita’ va condivisa. Ed e’ per questo che dopo qualche anno in giro per il mondo – lavorando su navi da crociera – ho deciso di ritornare in Costiera Amalfitana per poter condividerne le bellezze con i miei Ospiti. Ho studiato. Questa cosa doveva esser fatta professionalmente, e completato un Master di Studi in “Hospitality Managment”.

Artículos relacionados

Mayo de 2024: viviendas cada vez más caras

En mayo de 2024, los precios por metro cuadrado de las casas en venta en Italia crecieron en todas las macrozonas de... Leer más

Condono edilizio 2024: le semplificazioni

per gli scostamenti: per gli interventi realizzati entro il 24 maggio del 2024 il limite di tolleranza, ossia lo scostamento possibile rispetto ai... Leer más

La Guida per Acquirenti Stranieri: Acquistare una Proprietà nella Costiera Amalfitana

L’Italia, con le sue coste mozzafiato, il clima mediterraneo e la ricca cultura, attira ogni anno molti acquirenti stranieri interessati a investire... Leer más

Únete a la conversación

Buscar

julio 2024

  • L
  • M
  • X
  • J
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31

agosto 2024

  • L
  • M
  • X
  • J
  • V
  • S
  • D
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
0 Adultos
0 Niños
Mascotas
Dimensiones
Precio
Equipo
Servicios

Comparar listados

Comparar

Compare experiences

Comparar
×